V.I.Pens
Nicky Wells
  
Ilenia Trifiletti
  
Ester Struzzola
  
Lara Luppi
  
Antonella Aprea

C’era una volta…

C’era una volta…

La moda un tempo aveva i suoi vecchi maestri in Coco Chanel e Christian Dior, i suoi impressionisti in Yves Saint Laurent e Cristobal Balenciaga e un lungo tratto della sua avanguardia modernista che inizia con Vivienne Westwood e continua attraverso Jean-Paul Gaultier e Thierry Mugler Yohji Yamamoto e Six di Anversa, ha la propria pop art in Versace e Moschino, i minimalisti di Jil Sander e Helmut Lang , i decostruzionisti di Martin Margiela e Rick Owens e i provocatori di Alexander McQueen e John Galliano. Ma ciò che ha unito tutto quanto sopra è che erano stilisti di moda, nel senso che avevano una direzione estetica e lavoravano per trasmettere un tema o raccontare una storia.

Ora ci troviamo in una situazione completamente diversa. La moda nel senso originale esiste ancora, ma molte nuove forme di moda sono nate accanto a questo. H&M e Zara sono fashion. Nike e Adidas sono di moda. Supreme e Stüssy sono la moda. I segni che siamo in un’era postmodernista della moda, dove la moda è diventata non modificata e ha perso il suo significato originale, sono ovunque: l’ascesa dello steetwear, l’estetica sgradevole, la cancellazione della preoccupazione per la qualità di materiali e costruzione.
Marchi con enormi budget di marketing e un fashion media compatibile (ora affiancato dai cosiddetti influencer) continuano a dettare gusto.

La democratizzazione della moda è un mito: le masse comprano ancora ciò che gli viene detto.

 

Ester

Condividi
3 Comments
  • oprolevorter
    Posted at 09:07h, 08 giugno Rispondi

    You completed a number of nice points there. I did a search on the matter and found most folks will consent with your blog.

    • Nicky
      Posted at 13:33h, 08 giugno Rispondi

      Wow! Lucky me! Honored… thank you!

  • 457F3C47-96BA-479F-926C-9F292B9DB1DA
    Posted at 03:40h, 18 giugno Rispondi

    I and my friends were actually reading through the nice things found on your web page and at once came up with a terrible feeling I never thanked the web site owner for those strategies. Those boys ended up for that reason very interested to read through all of them and have now sincerely been taking advantage of those things. Appreciate your indeed being well thoughtful and for figuring out certain notable information millions of individuals are really desirous to be aware of. My very own honest apologies for not saying thanks to you earlier.

Post A Comment